Skip to main content
News

Horizon Europe 2021-2024: la Commissione fissa le priorità di R&I per un futuro sostenibile

Il 15 marzo scorso la Commissione europea ha adottato il primo piano strategico per Horizon Europe, il nuovo programma di ricerca e innovazione dell’UE che vale 95,5 miliardi di euro. Il piano stabilisce gli orientamenti strategici per indirizzare gli investimenti nei primi quattro anni del programma. Assicura che le azioni di ricerca e innovazione dell’UE contribuiscano alle priorità dell’UE, tra cui un’Europa climaticamente neutrale e verde, un’Europa adatta all’era digitale, e un’economia che funzioni per le persone.

Il piano strategico stabilisce 4 orientamenti per gli investimenti in R&I per i prossimi 4 anni:

1.     Promuovere un’autonomia strategica aperta guidando lo sviluppo di tecnologie digitali, abilitanti ed emergenti chiave, settori e catene di valore;

2.     Ripristinare gli ecosistemi e la biodiversità dell’Europa e gestire in modo sostenibile le risorse naturali;

3.     Fare dell’Europa la prima economia circolareclimaticamente neutrale e sostenibile abilitata dal digitale;

4.     Creare una società europea più resiliente, inclusiva e democratica.

La cooperazione internazionale è alla base di tutti e quattro gli orientamenti, poiché è essenziale per affrontare molte sfide globali.

Il piano strategico identifica anche i partenariati europei co-finanziati e co-programmati e le missioni dell’UE da sostenere attraverso Horizon Europe. I partenariati copriranno aree critiche come l’energia, i trasporti, la biodiversità, la salute, l’alimentazione e la circolarità, e completeranno i dieci partenariati europei istituzionalizzati proposti dalla Commissione a febbraio. Le missioni dell’UE affronteranno le sfide globali che riguardano la nostra vita quotidiana e affronteranno questioni complesse attraverso progetti di ricerca, misure politiche o anche iniziative legislative.

 Le priorità stabilite nel piano strategico di Horizon Europe saranno attuate attraverso il programma di lavoro di Horizon Europe. I primi bandi saranno lanciati nella primavera del 2021 e saranno presentati agli European Research and Innovation Days il 23-24 giugno.