Skip to main content
News

FRCM: prorogata al 30 giugno 2022 la scadenza per l’obbligatorietà del CVT

By 2 Luglio 2021Luglio 6th, 2021No Comments

Segnaliamo che con Decreto del Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici n. 130 e n. 131 del 30 giugno 2021 è stato prorogato l’obbligo dei CVT per i sistemi FRCM e CRM fino al 30 giugno 2022.
Pertanto fino al rilascio dei CVT, valgono le dichiarazioni di conformità previste nei decreti precedenti da rilasciare a progettisti, DL, collaudatori, Enti e imprese. I fabbricanti avranno pertanto ancora tempo di portare a termine le eventuali procedure di qualificazione dei loro prodotti. Il Certificato di Valutazione Tecnica è obbligatorio per tutti i produttori per poter commercializzare in Italia i propri materiali compositi fibrorinforzati.